Africa

Anche nel 2009 superato il milione di turisti italiani in Egitto.

L’Ente del Turismo Egiziano in Italia ha iniziato il 2010 all’insegna della positività, confortato dai risultati del 2009

Foto Anche nel 2009 superato il milione di turisti italiani in Egitto.

 

“Egitto, dove tutto ha inizio”. Con il nuovo logo ha preso le mosse la strategia di comunicazione per il 2010 dell’Ente del Turismo Egiziano in Italia, un consistente piano promozionale volto a sostenere la ripresa del turismo, confortata dai primi positivi risultati a consuntivo del 2009. E’ infatti di oltre 1 milione il bilancio delle presenze italiane in Egitto, dato sostanzialmente in linea con il totale ottenuto nel 2008 e ancor più significativo, in un anno particolarmente sensibile per il turismo a livello mondiale.

“Siamo particolarmente soddisfatti di questo risultato – ha dichiarato Mohamed Abd El Gabbar, Direttore dell’Ente del Turismo Egiziano in Italia – poiché dimostra che le azioni e le strategie anticrisi che abbiamo messo in atto lo scorso anno - in accordo con il Ministero del Turismo egiziano – si sono rivelate efficaci al fine di scongiurare un decremento del flusso turistico verso il nostro Paese, il cui appeal rimane inalterato”.

Vincente si è dimostrata una diffusione attenta e mirata delle informazioni, che dallo scorso anno ha visto come protagonista anche il web, con il debutto in ottobre del corso e-learning, in collaborazione con la piattaforma di Turismo&Attualità, efficace strumento per fornire un adeguato strumento conoscitivo agli agenti di viaggi, tra i quali sta riscuotendo un forte consenso. Strategico è stato poi il dialogo costante con gli operatori, attraverso operazioni di co-marketing e l’organizzazione di eventi volti a presentare le potenzialità del segmento Mice, dei diversi prodotti di nicchia, nonché l’Altro Egitto, che comprende quelle aree del Paese meno conosciute.

La campagna pubblicitaria, forte del nuovo logo prevede l’utilizzo di diversi soggetti, costituiti da immagini d’impatto, il cui messaggio: “L’inizio di tutte le storie. Anche la tua” risulta di forte coinvolgimento emotivo. Incentrata sulle numerose mete ed attività che l’Egitto è in grado di offrire ai turisti, propone in fase di lancio due famosi “big seller”: le Piramidi, simbolo dell’incomparabile, affascinante patrimonio archeologico e culturale del Paese mediorientale e l’area del Mar Rosso, meta insostituibile per gli amanti della vacanza balneare più completa.

“Il 2010 – ha spiegato El Gabbar – inizia per l’Egitto con un cauto ottimismo, forti del risultato ottenuto lo scorso anno e poiché gli italiani continuano ad amare e scegliere il nostro Paese, auspichiamo di incrementare i turisti dall’Italia, il cui contributo sarà importante per raggiungere l’obiettivo di 14 milioni di arrivi internazionali nel 2011”.

 

 www.egypt.travel


 

a cura della redazione

American Express

Video

Bannerocchio
FORUMPA 2014